Titulo

Foundry Silver R8cer


Che le Bmw fossero tra le più gettonate per creare delle special è ormai un fatto conclamato, ma questo livello diffusione non ha portato lo stesso livello di originalità nelle proposte che spesso si ripetono in proposte sempre uguali tra loro, questa Silver R8cer invece risvegli l'attenzione.


Foundry Motorcycles , che vi ho proposto nel precedente lavoro Pipeline , ha uno stile particolare, ben definito che colpisce l'occhio ma che in questo caso è anche supportato da un notevole cura dei particolari. 
Questa BMW R80/7 è stata per tanto tempo posteggiata sotto a un telo in un angolo del garage fino a che non è arrivata l'ispirazione o forse è meglio dire la motivazione mostrare il proprio lavoro in un grande occasione come una mostra.


Ecco che la moto è stata completamente smontata, lavorando in maniera accurata sul telaio, elemento distintivo è il serbatoio in acciaio, originariamente realizzato per una Guzzi, con linee molto morbide.
Meno morbida è più concreta è la parte del motore, che è stato completamente ricostruito, modificato la scatola del cambio con l'adozione di rapporti più corti, i classici carburatori Bing utilizzati da quasi tutte le BMw hanno lasciato il posto a dei carburatori Weber di automobilistica, più precisamente Jaguar. 



Per adottare questi nuovi carburatori è stato necessario costruire i collettori di aspirazione, le cui curve seguono lo stesso andamento di quelli degli scarichi..il tutto fatto a mano senza dime o disegni.
Continuando a parlare dell'impianto di scarico molto caratteristico è il silenziatore che finisce sotto la parte posteriore della sella con le bocche che escono a due lati.  







No comments

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.